Patate e verza (ricetta tradizionale dell’Umbria) / Potatoes and cabbage (a traditional recipe of Umbria)

English version below

Oggi vi presento una ricetta tradizione della mia regione: l’Umbria. Oltre ad essere buona è già una ricetta vegana, forse ad evidenziare il fatto che nella cucina tradizionale, quella vera di una volta, gli ingredienti erano solo quelli provenienti dalla terra.

 

Ingredienti per una porzione (abbondante perché è così buona che “si fa mangiare!”):

¼ di verza verde

2 patate

1 spicchio d’aglio

sale

3-4 cucchiai di olio evo

 

Versione tradizionale

Lessate le patate mettendole in acqua inizialmente fredda. Nel frattempo sfogliate la verza, lavatela, tagliatela a striscioline di 1 cm di larghezza e scottatela in acqua in ebollizione.

 

Quando le patate sono cotte, pelatele e schiacciatele con una forchetta o con lo schiacciapatate.

Mettete a scaldare l’olio in una padella antiaderente e fate scaldare lo spicchio d’aglio spellato e tagliato finissimo. Appena caldo aggiungere le patate e le verze, spolverare di sale e mescolare per far insaporire.

 

Versione di Antonella

Io preferisco cuocere le patate e la verza al vapore per conservare la maggior parte dei nutrienti. Poi, invece di ripassarle in padella, le condisco in un piatto in modo che olio e aglio rimangano crudi.

 

Buonissimo sia caldo che freddo.

Enjoy!

Patate e verza

Today I present a recipe tradition in my region: Umbria. In addition to being good is already a vegan recipe, perhaps to highlight the fact that in traditional, true once, the ingredients were only the ones coming from the ground.

 

Ingredients for one serving (abundant because it is so good that “you will eat it!”) ¼ green cabbage 2 potatoes 1 clove of garlic salt 3-4 tablespoons of extra virgin olive oil

 

Traditional version Boil the potatoes by putting them in cold water. In the meantime, browse the cabbage, wash, cut into strips of 1 cm wide and sear in boiling water.

 

When the potatoes are cooked, peel and mash with a fork or potato masher. Put to heat the oil in a frying pan and heat the garlic clove peeled and chopped fine. When the oil is slightly warm add potatoes and cabbage, sprinkle with salt and mix to flavor.

Antonella’s version I prefer to cook the potatoes and cabbage steamed to retain the most nutrients. Then, instead of go over them in the pan, I season them in a plate so that oil and garlic remain raw.

 

Delicious hot or cold.

Enjoy!